Studenti in entrata

Per candidarsi come borsisti Erasmus+ e studiare a Siena Jazz usufruendo del contributo del Programma, agli studenti stranieri è richiesto di osservare questa procedura:

Studenti provenienti da Conservatori e Istituti Partner

Se il candidato è studente di un Conservatorio o Istituto già partner, o che abbia collaborazioni attive in ambito Erasmus con Siena Jazz, lo studente potrà inviare autonomamente la propria candidatura compilando l’application form direttamente in versione informatica (link), e allegando ad essa un curriculum vitae (versione europass), e almeno 3 brani in versione file audio mp3 comprovanti le proprie capacità esecutive.

 

Studenti provenienti da Conservatori e Istituti non Partner

Per gli studenti iscritti presso Istituti che ancora non hanno un rapporto di cooperazione attivo, gli allievi dovranno in prima istanza fare domanda presso l’Ufficio Erasmus del proprio Conservatorio al fine di richiedere un agreement tra Siena Jazz e il proprio Istituto di provenienza. Una volta che il Coordinatore Erasmus avrà inviato la richiesta di collaborazione a Siena Jazz e questa avrà avuto esito positivo, l’Istituto inviante si farà garante della qualità del candidato e provvederà a sottoporre la candidatura stessa al Coordinatore Erasmus dell’Accademia Siena Jazz.

A tal fine lo studente provvederà alla compilazione dell’ l’application form direttamente in versione informatica (link), alla quale allegherà un curriculum vitae (versione europass), e almeno 3 brani in versione file audio mp3

 

Informazioni utili per i brani da inviare in allegato alla candidatura:

Ai candidati è richiesto di inviare un minimo di 3 brani in versione mp3, 2 dei quali dovranno essere jazz eseguiti in una formazione di minimo 3 elementi.

Il terzo brano è a scelta libera (eventualmente anche  eseguito in solo). Sono ammessi anche brani originali.

Al fine di comprendere al meglio le capacità del candidato, nella registrazione sarà importante evidenziare l’esecuzione dei temi e dei soli, oltre che dell’interplay.